STUDIO VITAMINA D ED ARTRITE REUMATOIDE (VITAR): GRADO DI ESPOSIZIONE SOLARE

Scopo dello Studio: Da tempo si sospetta che la carenza di vitamina D possa avere un molo nelle manifestazioni cliniche dell’Artrite Reumatoide (AR), ma gli studi a riguardo sono attualmente insufficienti o contradditori. È noto che il grado di esposizione solare è il principale fattore condizionante lo stato vitaminico D di un soggetto. Qui si riportano i contributi preliminari relativi all’identificazione dei principali fattori correlati al grado di esposizione solare di pazienti affetti da AR, ricavati da uno studio osservazionale multicentrico, cross-sectional, a cura del Gruppo S1R per lo studio dell’Osteoporosi e delle Malattie Metaboliche dello Scheletro, con l’obiettivo primario di valutare lo stato vitaminico D in pazienti affetti da AR.

Materiali e Metodi: i criteri di inclusione prevedevano donne e uomini, di età compresa tra 30 e 75 anni, con diagnosi di AR secondo ACR 1987 da non meno di 2 anni. Le procedure erano rappresentate da prelievi ematici per il dosaggio del 250HD, degli indici di malattia e dei markers del metabolismo fosfocalcico e di turnover osseo;. Facoltative erano infine le valutazioni densitometriche, con tecnica DXA od ultrasonoraetrica.

Risultati: Lo studio ha visto la partecipazione di 22 centri retimatologici distribuiti su tutto il territorio nazionale; la casistica raccolta tra il giugno 2007 ed il maggio 2008 è stata pari a 1192 pazienti (1015 femmine e 177 maschi) di 59±1 (DS) anni di età. Nella tabella I sono riportate le principali variabili cliniche (media±DS) risultate significativamente diverse (p<0,01) tra i pazienti con un’esposizione solare giornaliera mediamente inferiore o superiore a 20 minuti.

Conclusioni: Questi risultati preliminari indicano quali siano, nei pazienti affetti da AR, i principali fattori clinici correlati ad una ridotta esposizione solare e quindi a potenziale carenza di vitamina D.

 M.
Rossini, S. Adarni, M. Antorielli, F. Bagnato, G. Bianchi, E. Cacace, M.
Caminiti, F.P. Cantatore, G. D’Avola, A. Del Puente, O. Di Murino, C.
Ferri, R. Foll, E. Fracassi, B. Frediani, A. lagnocco, G. La Montagna,
S. Maddali Bongi, N. Malavolta, M. Muratore, E. Silveri, L. Sinigaglia,
M.L. Sorgi, G. Tartarelli, G. Minisola Gruppo SIR per lo Studio
dell’Osteoporosi e delle Malattie Metaboliche dello Scheletro, Verona


WhatsApp chat